BMI significato: 18 il numero perfetto

BMI significato

Ma qual è il BMI significato? In fondo è la domanda che ci si pone ogni volta che ci si ritrova di fronte a una sigla o a un acronimo.

Questo ovviamente non poteva essere da meno. Ebbene il BMI è proprio quello che dovresti conoscere se vuoi rimetterti in forma, se vuoi sapere se il tuo è un peso forma o se è il momento di mettersi a dieta.

La sigla BMI significato è estremamente semplice ed è Body Mass Index, che in italiano di traduce in Indice di Massa Corporea. Fino a qui sembra tutto semplice.

Le cose si complicano un po’ nel momento in cui si va a ricercare non il significato BMI ma quello che indica, in che modo deve essere interpretato. Allora procediamo per ordine e vedrai che sarà tutto molto più chiaro.

BMI significato: l’indice per valutare il proprio stato di forma

Il significato di BMI lo abbiamo visto in apertura. Esso altro non è se non quello che in italiano chiamiamo Indice di Massa Corporea.

Quindi in buona sostanza si tratta di un valore che si ottiene in maniera molto semplice andando a dividere il peso del soggetto in chilogrammi per l’altezza in metri elevata al quadrato. Sembra proprio un calcolo che si può anche fare in piena autonomia vero? 

Beh se stavi per procedere fermati, perchè non è così. O meglio, sì, è vero, il calcolo è così semplice che si può fare anche da soli, in realtà ci sono anche diverse pagine web dedicate a lui ma questo non vuol dire che un auto-anamnesi sia consigliata.

Quando si parla di peso forma e di salute del corpo, è sempre consigliabile affidarsi a persone competenti che siano anche in grado di offrire dei consigli che possano essere effettivamente efficaci. Tutto questo solo perchè il BMI è molto utilizzato per valutare lo stato di forma di un soggetto. 

Come utilizzare il BMI

Più che il BMI significato ciò che suscita da tempo ormai, molto interesse è sapere in che maniera si utilizza il BMI per capire se una persona è o meno in salute. L’Indice di Massa Corpore è un dato mimetico e come si ottiene è ormai chiaro.

Il calcolo è molto interessante, cosi come il BMI significato in relazione alle indicazioni che ci può offrire su un corpo. Però, sì, purtroppo c’è un però, il solo BMI non può certo essere sufficiente.

Infatti la valutazione del significato di BMI deve essere fatta solo in associazione ad altri tipi di incidi come:

  • sesso; 
  • età; 
  • tipo di costituzione; 
  • larghezza torace e spalle; 
  • struttura scheletrica; 
  • condizioni di salute. 

Solo una valutazione globale di tutto questo permette di comprendere a pieno per ogni valore il BMI significato.

Gli elementi che in precedenza abbiamo indicato come complementari vengono spesso, anche nell’ambiente scientifico visti come delle carenze nel significato BMI. Ma la formula del calcolo Indice Massa Corporea non poteva certo tenere tutto in considerazione e per questo si è limitata a prendere come valori solo il peso e l’altezza.

Poi ovviamente lo studio di persone competenti fanno il resto. Te lo aveva detto no?

Massa grassa e massa magra

Ci stavamo per dimenticare un altro aspetto importante del BMI significato. O meglio, non è che ci stavamo dimenticando ma si tratta di un argomento che forse merita una piccola parentesi.

Quando si parla di BMI significato e dei valori che tra poco vedremo, a volte non si prende in considerazione la sostanziale differenza che c’è tra massa grassa e massa magra. Anzi mi correggo. 

La formula che fino a qualche anno fa veniva utilizzate per determina il BMI non prendeva in considerazione questo aspetto, che si rivela molto importante. La nuova formula BMI cerca di tenerne conto andando ad inserire nella formula un piccolo coefficiente in base alla corporatura.

Ma di questo magari ne parleremo un’altra volta, perchè adesso abbiamo già abbastanza carne sul fuoco. Valutare la proporzione esistente tra massa grassa e massa magra è indispensabile per capire anche in che maniera agire e se ce ne è bisogno.

Il rischio che si corre è quello di avere due persone con due fisicità completamente opposte che presentano però lo stesso BMI. Non può certo essere possibile questo. 

Quindi per completezza possiamo dire che il corpo si compone di: massa grassa e massa magra. 

  • Massa grassa

Si compone di tutto ciò che è adipe. Quindi in sostanza tutto il grasso corporeo si racchiude in questo.

Però bisognerà distinguere tra grasso essenziale, ciò quello che permette al corpo di svolgere le sue regolari funzioni e grasso di deposito. Quando ci si chiede il BMI significato e si scopre di essere su valori di sovrappeso, proprio su questa seconda tipologia di grasso bisognerebbe intervenire.

  • Massa magra

La massa magra è semplicemente quello che non è strato adiposo. Non commettere l’errore di pensare che sia solo la muscolatura perchè non è così. 

In ogni caso quando si va alla ricerca del BMI significato per il proprio valore di Indice di Massa Corporea, si sa anche che si deve andare ad agire anche sulla massa magra per rinforzarla.

BMI significato e il concetto di peso forma

Siamo dunque alla ricerca del BMI significato. In realtà il significato BMI è da ricercare in base a quello che è il risultato che si ottiene dal rapporto tra i due valori che abbiamo visto in apertura.

Cercando di comprendere il BMI significato si arriva anche a capire che ognuno di noi ha un certo peso forma, ma non si può determinare solo in base al coefficiente di BMI che si ha. Infatti è chiaro che su un valore come il peso forma incidono anche elementi come, appunto il rapporto tra massa grassa e massa magra.

Ma cos’è il peso forma? Hai ragione, ancora non ti abbiamo dato una definizione precisa di cosa sia.

Il peso forma è un range di valori (attenzione non stiamo parlando di un singolo numero), che indicano quanto una persona dovrebbe pesare per non incorrere nei rischi provocati dal peso in eccesso. Quindi per via teorica possiamo affermare che come vedremo di seguito un BMI 18 significato è che la persona è in perfetta forma fisica.

Teoricamente questo è il valore che si dovrebbe ottenere dividendo il proprio peso forma per l’altezza in metri elevati al quadrato. Più semplice di così?

BMI significati: i valori in tabella

Per cercare si semplificare un po’ questo discorso che sembra essere alquanto complicato, adesso andremo a mostrarti quali sono i valori che l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha rilevato studiando scaglioni diversi di persone.

  • Obesità di III classe (gravissima)>40,00;
  • Obesità di II classe (grave)35,01/40,00;
  • Obesità di I classe (moderata)30,01/35,00;
  • Sovrappeso25,01/30,00;
  • Regolare18,51/25,00;
  • Leggermente sottopeso17,51/18,50;
  • Sottopeso16,01/17,50;
  • Grave magrezza (inedia) <16,01. 

Quindi ai diversi valori BMI si attribuisce dunque un certo significato, proprio in base ad essi poi si deciderà di intervenire sul soggetto, cercando di riportarlo a quello che è effettivamente il suo peso forma. A un BMI regolare.

Quando è importante comprendere della sigla BMI significato

Riuscire a comprendere il proprio BMI significato, vuol dire riuscire anche ad ottenere un quadro chiaro del proprio stato di salute. Questo è possibile perchè al BMI si legano gli studi che sono stati fatti tanto sul sovrappeso quanto sul sottopeso.

Essendo il BMI considerato come un indicatore di grasso corporeo delle persone, esso in ambito sanitario è anche ritenuto l’elemento migliore per riuscire a spiegare i rischi che si corrono quando si è in stato di sovrappeso. 

I soggetti il cui BMI significato rimanda a un sovrappeso severo o una obesità patologica si espongono a un gran numero di rischi. Molti sono legati all’alta percentuale di colesterolo o altre tipologie di disordini  come succede nei soggetti affetti da diabete di tipo 2. 

Tali soggetti rischiano di essere vittime di:

  • malattie cardiache; 
  • ipertensione; 
  • apnea nel sonno; 
  • osteoartrite; 
  • malattie delle giunzioni; 
  • morte precoce. 

Ovvio che poi il reale rischio in merito a problematiche di questo genere si deve calcolare anche tenendo in considerazione altri elementi come:

  • pressione sanguigna; 
  • livello di colesterolo; 
  • glicemia; 
  • genetica; 
  • età; 
  • genere; 
  • vita sedentaria; 
  • per le donne se sono in età da menopausa; 
  • tabagismo; 
  • alcolismo. 

Tutti fattori che esattamente come un valore BMI elevato sono considerati dei veri e proprio rischi per la salute del singolo soggetto.

BMI significato: sono valori che si possono applicare a tutti?

Abbiamo dunque visto che parlare in maniera corretta del BMI non è semplice come sembra. Il BMI significato è un elemento da valutare singolarmente da persona a persona.

Dobbiamo dire che la scienza è convinta che nella maggior parte dei casi i valori di BMI offrono delle visioni concrete e giuste di quella che è la presenza di sovrappeso di un soggetto. Ma in precedenza noi stesso abbiamo parlato di una sorta di carenza di questo valore.

Considerando che nel calcolo BMI non vengono presi in considerazione alcuni elementi fondamentali, si presentano casi in cui capire il BMI significato non è certo semplice. Tali condizioni si presentano soprattutto in presenza di soggetti particolarmente muscoli, con una massa grassa con valori particolarmente bassi.

Allo stesso modo una persona anziana che vede diminuire la sua massa magra, risulta essere in normopeso, ma ha una percentuale di grasso molto elevata. Ancora più difficile risulta la valutazione dei bambini e degli adolescenti. 

Su tali soggetti ciò che sembra ancora più difficile è determinare in che modo agire, considerando che si tratta di soggetti nel pieno del loro sviluppo. Proprio questi sono gli elementi che ci spingono a dire che il calcolo dell’Indice di Massa Corporea e il BMI significato per valore devono essere sempre eseguiti da un occhio che sia esperto e preparato in materia.

Cambiamento dello stile di vita

Per avere la certezza che il significato del proprio BMI non sia che si è in sovrappeso, è importante sempre adottare uno stile di vita sano. Questo cosa significa?

Non stiamo parlando solo di dieta, o meglio non parliamo di un’alimentazione per perdere peso, ma di uno stile di vita che possa far star bene a lungo. Lo scopo non è quello di togliere velocemente i chili di troppo, piuttosto di riuscire a mantenere il proprio peso forma a lungo, per evitare di incorrere in problematiche di salute legate al sovrappeso. 

Quindi oltre a un piano alimentare si ha bisogno sicuramente di attività fisica che riesca a tonificare il corpo ed agire nel profondo di esso, permettendo di stare bene. Ricordiamo a tal proposito che l’esercizio fisico è perfetto anche per abbattere i livelli di stress.

Quest’ultimo altrettanto responsabile quando si parla di problemi di salute. Infine è importante evita quelli che comunemente si chiamano vizi: tabagismo e consumo di alcool in abbondanza.

Prendersi cura del proprio corpo è un lavoro lungo e giornaliero.

BMI significato: riassumendo

Qual è il significato del BMI? È un coefficiente che dovrebbe essere in grado di indicare il volume di grasso presente in un corpo.

Una semplicissima formula che divide il peso in chili per l’altezza in metri elevata al quadrato. Da tale calcolo si dovrebbe avere un risultato in grado di dire se una persona è sottopeso, normopeso o sovrappeso e a quale grado di rischio corrisponde la sua situazione.

Sì, hai capito bene, ho parlato di rischio, semplicemente perchè non essere nel proprio peso forma espone a delle possibili complicanze per la propria salute. Quali sono? Beh sono veramente molte e sono tutte silenti e questo è quello che maggiormente dovrebbe spaventare.

Quindi intervenire adottando uno stile di vita sano dovrebbe essere non solo un dovere ma una cosa naturale. Ecco perchè spesso si dice che la vita sana si deve insegnare fin da bambini, perchè in questa maniera non si avrà nessuna difficoltà a seguire gli insegnamenti anche da adulti.

Sembra utile a questo punto indicare che dei bambini in sovrappeso nella maggior parte dei casi danno poi posto ad adulti in sovrappeso, questo forse semplicemente perchè non sono stati mai seguiti ed indirizzati verso quello che è il bene per loro.

Adesso noi ti salutiamo, ma ricordati di seguirci sul nostro blog e sui nostri canali social. 

Kilo Shape, il tuo integratore a base di ingredienti naturali quali il The verde, Ginseng e Guaranà per ridurre il senso di stanchezza e gonfiore!