Come vestirsi se si è in sovrappeso: le 6 regole da seguire

Come vestirsi se si è in sovrappeso? Questo è uno dei dubbi che assale donne e uomini che sono in sovrappeso.

A volte la moda sembra non aiutare, anche se bisogna dire che in effetti negli ultimi anni la tendenza della moda curvy ha fatto in modo che tutto un po’ cambiasse, che i negozi di abbigliamento si aprissero anche a chi non porta la 40. E poi se i negozi non vanno oltre una 46 ci si può affidare sempre al web.

Insomma le donne in carne non hanno più motivo di nascondersi. Possono finalmente indossare i vestiti che più preferiscono, possono anche sentirsi apposto nei propri abiti.

Poi ci si mette anche il body positive, che rema contro quelli che sono stati fino a non molti anni fa le tendenze e che ad oggi ci dicono che non c’è nulla di sbagliato in una taglia 48. Il vero problema a volte è un altro.

Spesso succede che chi è in sovrappeso non si sente più a suo agio con se stesso. Quindi non è che la moda non offra possibilità, ma piuttosto che sembra che nulla stia bene. 

Allora come vestirsi se si è in sovrappeso? E se si è invitati a una cerimonia? Scopriamolo insieme.

Come vestirsi se si è in sovrappeso: abbandona i vestiti ampi

La tendenza generale è la seguente: se si è in sovrappeso, si decide di evitare i vestiti attillati. Non ci si sente a proprio agio e si preferiscono degli abiti che siano più ampi.

Peccato che però in alcune occasione, dei vestiti più larghi non fanno altro che far sembrare la persona ancora più ingombrante. In sostanza sortiscono l’effetto contrario a quello sperato. 

Certo dei vestitoni larghi se ne può fare a meno, ma non si deve deve neanche esagerare nell’indossare degli abiti eccessivamente stretti. Il buon senso la dovrebbe far da padrone.

Ma se ti stai chiedendo come vestirsi se si è in sovrappeso, beh lo vedremo subito. ma la buona notizia è questo, gli over size non devono più rifugiarsi in negozi super costosi per comprare le taglie calibrato. Nel mercato di oggi, c’è spazio veramente per tutti. 

Essere in sovrappeso non vuol dire in alcun modo che non ci si può sentire sexy nei propri abiti. Certo forse ci si rivolge soprattutto alle donne, ma non mancano domande del tipo come vestirsi se si è in sovrappeso uomo.

Quante cose abbiamo di cui parlare in merito.

Come vestirsi se si è in sovrappeso: gli assolutamente NO

Quindi se la domanda è come vestirsi se si è in sovrappeso, mia cara donna, adesso mi rivolgo a te, beh ci sono delle cose che nel tuo armadio proprio non ci dovrebbero essere. Se ci sono puoi sempre correggere il tiro.

  • Leggins

Il leggings all’uomo piace vederlo indossato da una donna, uomini alla lettura non ditemi che non è così perchè non ci credo affatto. Ma scommetto che quando si parla di una donna il leggings pensate a una di quelle super modelle super fighe e super fisicate.

Vero? Ecco, allora adesso mi rivolgo a te mia cara curvi. Se ti chiedevi come vestirsi in leggings se si è in sovrappeso, sappi che non c’è nessuna risposta giusta. 

Il leggings, che poi tra l’altro dovrebbe essere un abbigliamento unicamente da palestra, mette in difficoltà anche le donne più in forma. Figurasi se si parla di una persona in sovrappeso.

Quindi niente leggings.

  • Vestiti in jersey o maglina

Come vestirsi se si è in sovrappeso e si vuole indossare un vestito in maglina? Hai presente il discorso fatto per i leggings? Ecco adesso vale lo stesso.

I vestiti di questo genere mettono in risalto i rotolini, sia sulla pancia che in prossimità del reggiseno, quindi preferisci tessuti più morbidi. Non solo scoprirai che ti stanno meglio, ma anche che sono molto più chic.

Un grande NO per gli oversize

Lo abbiamo già accennato in apertura ma ci sembra il momento buono per chiarire la questione. Come vestirsi se si è in sovrappeso? Senza esagerare con le taglie né in eccesso né in difetto.

Questo vale tanto per il come vestirsi se si è in sovrappeso uomo o donna. L’oversize meglio lasciarlo a chi ha un corpo longilineo.

Non dobbiamo mettere in risalto i rotolini e il grasso in eccesso, ma non bisogna nemmeno andare in giro come se si avesse addosso un sacco di patate. I vestiti dovrebbero scivolare nella giusta maniera poggiarsi sulle curve giuste. 

Punta molto sulla scollatura magari, utilizzando anche la giusta biancheria intima, troppo spesso sottovalutata.

Esattamente come si evita l’oversize è importante non commettere il grande errore di rifugiarsi all’interno di abiti di taglie più piccole. I vestiti di una taglia più piccola non bisogna comprarli, né con la promessa che prima o poi si indosseranno, né tanto meno per indossarli subito.

Si tratta di vestiti che non solo non servono, ma inoltre ti farebbero sentire a disagio. Ti stai chiedendo come vestirsi se si è in sovrappeso, cercando di valorizzare il più possibile la propria figura, anche se al momento si pensa che non ci sia nulla da valorizzare. 

Come vestirsi se si è in sovrappeso: valorizzare quello che c’è di bello

Ma allora come vestirsi se si è in sovrappeso? Semplicemente puntando su vestiti che siano in grado di coprire dove serve e valorizzare dove è ancora più importante. 

Per te che sei un po’ in sovrappeso, è importante evitare cinture che stringano e che comprimano finendo per mettere in mostra solo i rotoli di ciccia. Scoprire dove ne vale la pena.

Se sei una donna leggermente in sovrappeso ma con un davanzale da far invidia a chiunque, ben allora punta tutto su quello. Scegli delle camicie un po’ scollate o dei maglioni che non siano a collo alto. 

Ah a proposito, il dolcevita è proprio da evitare per il come vestirsi se si è in sovrappeso. Evita anche il girocollo e lo scollo a barchetta che tendono ad allargare la figura.

Altra cosa assolutamente da evitare sono le scarpe con le stringhe come lo sono ad esempio i sandali alla schiava e anche gli stivaletti a mezzo polpaccio. Questo vale soprattutto ne caso in cui oltre ad essere in sovrappeso non si sia neanche molto alti. 

Tutto chiaro fino a qui vero? Aspetta che abbiamo ancora molto da dirti.

SI ai colori

Quando ci si chiede come vestirsi se si è in sovrappeso si pensa che ci sia una sorta di obbligo che dice di indossare solo ed unicamente vestiti scuri. Ecco questo è un grande errore.

Lo sai che le fantasie possono aiutare a slanciare la figura? No? Ebbene sì.

Le righe sono vietate a meno che non siano verticali, allora in quel caso, possono andar bene perchè sfidano. Ma se invece sono orizzontali, lascia stare perchè ingrassano.

Ma le fantasie geometriche confondo l’occhio. Quindi le puoi utilizzare, sia per le magliette che per i pantaloni. 

I colori sono tuoi amici, certo magari eviterei il bianco, che un po’ allarga la figura, ma se trovi un coloro, magari un pastello che ti sta bene, beh allora osa pure e non aver paura. 

Poi certo se ti senti più a tuo agio con un bel nero, nessuno ti vieta di utilizzarlo.

Perchè indossi solo pantaloni?

Altro errore che spesso fanno le donne che si chiedono come vestirsi se si è in sovrappeso è proprio questo, quello di indossare sempre i pantaloni. Questo è un grosso errore di valutazione.

Nulla da criticare nel caso in cui tu ti senta veramente a tuo agio solo per i pantaloni. Anche in questo caso cerca sempre di trovare il modello che possa valorizzare le tue curve.

Ma oltre a questo non dimenticare che staresti benissimo anche con dei vestiti. Scegli sempre dei tessuti che ti valorizzino e delle forme che facciano altrettanto.

Le forme ad impero sono quelle per te migliori, ma hai mai visto una donna un po’ in sovrappeso con un tubino? Veramente un incanto.

Soprattutto in questo caso molto importante è scegliere la giusta biancheria intima, quella che non stringe e che racchiuda le curve morbide del tuo corpo. E se proprio non puoi fare a meno dei pantaloni.

Beh in questo caso ci si chiede come vestirsi se si è in sovrappeso e si vuole scegliere un jeans? Allora punta tutto sulla vita alta.

Lascia stare quei pantaloni a vita bassa che non fanno altro che mettere in risalto i rotolini. La vita alta non solo va di moda, ma slancia la figura, non c’è di meglio.

Come vestirsi se si è in sovrappeso alla cerimonia

Cosa dicevamo poco fa? Per chi è in sovrappeso  non esistono solo i pantaloni. Ci sono dei vestiti veramente perfetti anche per le fisicità curvy.

Ma poi poniamoci na domanda come vestirsi damigella se si è in sovrappeso? Ha sentito parlare di taglio impero?

Se sei stata invita a un matrimonio e devi essere tu la damigella, allora scegli un abito scivolato ad impero, in grado di valorizzare il tuo décolleté e di camuffare le linee abbondanti. Per quel che riguarda i colori, evita quelli sgargianti.

Non devi vestire di nero, ma neanche di rosso o di un fuxia. Opta piuttosto per un colore tenue, un pastello delicato e che passa inosservato mentre esalta la tua bellezza in carne.

Come vestirsi se si è in sovrappeso uomo

Eccoci miei cari ometti, scusate se vi ho lasciato per ultimi. Probabilmente anche voi vi chiedere come vestirsi se si è in sovrappeso.

Anche per voi ci sono dei semplici consigli da seguire, vediamoli insieme.

  • Devi innanzitutto scegliere degli abiti che ti stiano bene. Non scegliere dei vestiti troppo larghi, perchè esattamente come abbiamo detto per la donna, questi non farebbero altro che farti sembrare più goffo;
  • non nasconderti vestendoti in maniera inadeguata. Ci sono uomini che per non far vedere il proprio sovrappeso mettono la giacca anche in estate;
  • per te niente fantasie, ma eventualmente delle strisce verticali che riescono a snellire le tua figura; 
  • opta per lo scollo a V e per i pantaloni a sigaretta senza piega. Due elementi che possono valorizzarti anche nel caso in cui tu sia in sovrappeso;
  • preferisci gli orli lunghi e cerca sempre di fare anche gli giusti abbinamenti a livello di colori. In questo modo la tua figura non sembrerà mai inadeguata;
  • indossa sempre la cintura, quando metti la camicia all’interno dei pantaloni stringila un po’ di più. Se non ami le cinture, su un abbigliamento elegante da ufficio puoi anche scegliere di indossare le bretelle;
  • la cravatta meglio se larga. 

Tutto semplice su come vestirsi se si è i sovrappeso uomo?

Come vestirsi se si è in sovrappeso: per concludere

Siamo sul finire di questa breve guida sul come vestirsi se si è in sovrappeso. Lo sappiamo il sovrappeso sembra rendere difficile qualunque abbinamento, ma non è così.

Un consiglio che ti possiamo dare è di togliere dall’armadio tutti quei vestiti su cui poni speranze dell’indossarli non appena avrai perso peso. Potresti sortire un cattivo effetto.

Vederli ad aspettarti, potrebbe scoraggiarti e lasciarti credere che non tornerai mai in forma come un tempo. Allora se vuoi sapere come vestirti se si in sovrappeso, innanzitutto tieni solo ciò che ti sta veramente bene.

Quando vai a fare shopping scegli accuratamente e si critica con te stessa. Prova diverse taglie e scegli quella che sembra starti meglio.

Non preoccuparti se per alcuni marchi riesci ad acquistare delle taglie più piccole, mentre per altri devi prendere una taglia in più. In fondo si tratta solo di numeri e buona parte del problema dipende dal come le aziende cucino i vestiti che poi vendono.

Come vestirsi se si è in sovrappeso? Abbiamo visto che le regole generali non sono molto e che il principio su cui poggiano è sempre lo stesso, quello di non sembrare fuori luogo, di non mettere in mostra i difetti che poi in fondo colpiscono anche chi è magro e palestrato.

Adesso noi ti salutiamo, ma ricordati di seguirci sul nostro blog e sui nostri canali social

Kilo Shape, il tuo integratore a base di ingredienti naturali quali il The verde, Ginseng e Guaranà per ridurre il senso di stanchezza e gonfiore!