Donne sovrappeso: 1 bellezza curva

Donne sovrappeso

Le donne sovrappeso secondo gli studi sono una percentuale di gran lunga minore se confrontata a quella degli uomini. Ma forse tanto strano non sembrerà questo risultato considerando che le donne in genere sono molto più attente al loro corpo.

L’uomo infondo non dà molto peso a qualche chilo di troppo, alla pancetta mentre la donna, a volte anche solo per un chilo in più ne fa una tragedia. Le donne in sovrappeso però non sono poche e molte di loro non solo sono alla ricerca di come eliminare il grasso in eccesso, ma anche del miglior abbigliamento per donne sovrappeso.

Insomma le donne sovrappeso è il nostro argomento di oggi. Siamo certi che il gentil sesso sarà contento di questo. 

Speriamo di darvi alcuni spunti interessanti, proprio quelli che stavate cercando.

Donne sovrappeso: raggiungere il proprio peso forma

Andiamo per ordine e iniziamo dal principi per parlare delle donne sovrappeso. Soprattutto da parte delle nostre donne, si sente spesso parlare di peso forma.

 

Qualche ometto storce un po’ il naso e tende ad affermare che quando lo fanno pensano solo ad apparire belle ma in realtà sottovalutano la questione. Raggiungere il proprio peso forma non solo permette di stare bene con se stessi, ma, cosa molto più importante, è che il range di valori di peso che si deve raggiungere per correre il minor numero di rischi possibile.

Insomma sappiamo bene che collegati al sovrappeso ci sono una serie di rischi. Questo vale tanto per l’uomo quanto per la donna.

Le donne sovrappeso rischiano di avere problematiche a livello cardiacovascolare. Il sovrappeso in genere si traduce con un aumento di trigliceridi e di grassi nel sangue che possono portare ad ostruzione, ma anche ad attacchi cardiaci e ictus.

Altro rischio che corrono le donne in sovrappeso è l’insorgenza di tumori, come quello alla mammella. Poi ci sono i rischi respiratori, come le possibili apnee notturne.

Inoltre le problematiche ormonali, spesso provocate anche da una vita che non è equilibrata, che tende a un’assunzione smisurata di iodio ad esempio. Da non dimenticare poi, il diabete e infine le problematiche psico-sociali come la depressione, gli attacchi di ansia.

Il risvolto psicologico delle donne in sovrappeso

Lo diciamo per le donne sovrappeso, ma a dire il vero, le problematiche di cui di seguito parleremo, ogni anno miete vittime anche tra gli uomini. Si pensa però, erroneamente che i risvolti psicologici negativi, del sovrappeso tocchino solo le donne.

Sono spesso sottovalutati, in alcuni casi addirittura non considerati, ma ci sono e possono anche essere i peggiori. I rischi psicologici e sociali dell’essere in sovrappeso. 

Viviamo in una società che ci vuole perfetti, sempre in perfetta forma. Il peso di ognuno dovrebbe essere quello che lo standard societario impone.

I modelli sono quelli che impongono i social media. Donne e uomini belli e magri, senza un filo di grasso dove non ci dovrebbe essere.

Se questo a volte non influisce in alcun modo sulla persona in sovrappeso, arriva su di loro in maniera indiretta. Chi è sovrappeso è spesso deriso, preso in giro. 

Questo se su una personalità forte non sortisce nessun effetto, su un soggetto più debole finisce per essere un macigno. In questa maniera le donne sovrappeso tendono a chiudersi in se stesse, tendono a cadere in una sorta di vortice infinito da cui è difficile uscire.

Nei casi più gravi si arriva a depressione, attacchi di ansia e anche disturbi alimentari, troppo spesso sottovalutati fino a quando non ci si sbatte contro.

Donne sovrappeso: una diversa costituzione fisica

Per il calcolo del sovrappeso in genere si utilizza l’IMC, l’indice di massa corporea. Come si ottiene? Si tratta di un coefficiente che si ottiene dal peso in chili che viene diviso per l’altezza in metri elevata al quadrato.

Questo coefficiente permette di valutare il corpo di ogni donna, beh in realtà anche di ogni uomo, L’IMC è un valore piuttosto attendibile che però sempre di più negli anni è stato criticato dagli esperti. 

Noi abbiamo deciso di utilizzarlo sulle donne, ma lui non tiene affatto conto del genere della persona che si sottopone alla misurazione. E proprio questo sembra essere uno degli aspetti su cui la scienza ha voluto far porre l’attenzione. 

Ma come se questo non fosse sufficiente, un’altro elemento che non rientra nel calcolo dell’IMC è la differenza tra massa grassa e massa magra. Elemento che nella distinzione tra donne e uomini diviene essenziale.

Il motivo? Lo scopriremo di seguito.

Massa grassa VS massa magra

Come distinguiamo massa grassa e massa magra? La massa grassa si compone di adipe.

Essa si divide in due, da una parte si ha il grasso essenziale, dall’altra quello di deposito. Per quel che riguarda il grasso essenziale sembra piuttosto chiaro che anche nelle donne sovrappeso non può mancare.

Esso è ciò che permette al corpo di agire secondo il metabolismo basale, estremamente importante per riuscire a far battere il cuore o permettere ai muscoli di respirare. Per quel che riguarda il grasso di deposito, esso è quello che deve essere contrastato.

Il grasso di deposito viene eliminato andando a svolgere attività fisica e sottoporsi a una dieta sana ed equilibrata. Poi c’è la massa magra.

La massa magra è tutto ciò che compone il corpo e che non va a costituire strato di adipe. Semplice vero.

Sappi che soprattutto nella distinzione tra donne sovrappeso e uomini essere a conoscenza di queste differenze diviene indispensabile.

Donne VS uomini

Può sembrare che stiamo facendo una premessa infinita, ma stiamo per arrivare al punto e credici è veramente molto importante. Si parla di donne sovrappeso, ma il valore è differente da quello degli uomini.

Aspetta che mi spiego meglio. Poco fa abbiamo detto che per valutare in maniera corretta l’IMC occorre considerare anche il rapporto tra massa grassa e massa magra. 

Ma inutile girarci intorno, in ciò la distinzione da uomo e donna è indispensabile? Perchè? Perchè le donne hanno una percentuale di massa grassa maggiore se confrontata a quella degli uomini.

Questo semplicemente perchè a livello biologico le donne hanno dei compiti differenti. Il grasso in più delle donne risponde all’esigenza di procreare. 

Donne sovrappeso: prevenzione

Allora in che modo si esce da questo circolo vizioso? Con la prevenzione.

Per le donne in sovrappeso la prevenzione è l’unica strada possibile. Cosa vuol dire? Che occorre fermarsi prima che tutto diventi ancora più difficile.

Occorre prendere in mano la propria vita e dedicarsi a un’alimentazione che sia sana ed equilibrata. Ad essa occorre associare della sana attività fisica che non può far altro che permettere alla donna di bruciare le calorie in eccesso e inoltre abbassare i livelli di stress. 

Per la donna sovrappeso la prevenzione è uno degli aspetti più importanti, soprattutto per via dei cambiamenti ormonali di cui è protagonista. Ricordiamo infatti che tanto quanto la comparsa del ciclo, quanto la sua scomparsa o la gravidanza porta con se delle possibili problematiche con il peso.

Tutto ciò lo s può dire solo in relazione alle donne sovrappeso, non si tratta di certo di una problematica che riguarda gli uomini.

Abbigliamento per donne sovrappeso

Ma dopo aver parlato di come prevenire le donne sovrappeso sia importante, passiamo ora a un’argomento che probabilmente sta molto a cuore alle nostre donne curvy. La moda si sta adeguando e sta proponendo sempre di più delle figure femminili che potremmo definire più umane.

Delle donne sovrappeso, ma forse neanche si possono definire tali, ma semplicemente umani, una delle problematiche che ogni giorno affrontano è davanti all’armadio, a chiedersi quali siano gli abiti per donne in sovrappeso.

Allora cerchiamo di comprendere insieme quali sono i diktat della moda. I consigli che si possono dare alle donne sovrappeso.

Cosa dice la moda

La moda si sta adeguando e sta iniziando sempre più a proporre un abbigliamento per donne sovrappeso. Molti i marchi che si sono dedicati alle donne sovrappeso e hanno immesso sul mercato delle collezioni per le taglie over 46.

Ovviamente sapere come vestirsi quando si è in sovrappeso diviene indispensabile. Per le donne sovrappeso, sapere di andare in un negozio e poter trovare ciò che gli si addice è un sogno.

Certo che poi bisogna distinguere tra le donne sovrappeso e quelle che hanno un po’ di ciccia nei posti giusti. In entrambe i casi sapere qual sono i vestiti per donne in sovrappeso diventa indispensabile.

Quando ci si trova a fare shopping la domanda che spesso ci si pone è come si fa a sembrare più magra? Come si vestono le curve? Come si camuffano i difetti del proprio corpo?

Sembra proprio una mission impossible.

Vestiti per donne in sovrappeso: no all’oversize

L’oversize è di moda, in realtà lo è da molti anni ormai; ma sta bene solo alle figure longilinee. Spesso si ha la tendenza a volersi coprire.

Quando le donne sovrappeso vanno a fare shopping spesso ripiegano su dei capi che siano molto larghi. Ecco quando si parla di abiti per donne in sovrappeso, questo è il maggior errore che si possa fare.

Quindi mie care donne sovrappeso, abbandonate le tuniche, le maglie lunghe, i pantaloni larghi e tutto quello che è oversize. I capi larghi non fanno altro che far apparire la figura ancora più imponente e questo fa sembrare anche una donna con solo qualche chilo di troppo un gigante.

Insomma occorre abbandonare quella che è la timidezza che spesso vi accompagna, per fare spazio a un altro tipo di abbigliamento.

Consigli pratici

Il nero sfina? Sì, non si tratta di una diceria ma è la pura verità. Insomma mi rivolgo proprio a te che fino ad oggi hai sempre preferito i colori scuri, avevi di certo ragione. 

Ma considerando che non sempre è inverno e che spesso un colore chiaro fa piacere indossarlo, impara che tutto sommato qualche tonalità tenue non è certo vietata per te. Poi certo che ti capiamo se ci dici che le tonalità troppo chiare ti mettono a disagio. 

Potresti ad esempio provare a mixarle inserendo degli accessori chiari, che daranno un punto di luce al tuo outfit. Potresti ad esempio provare con i gioielli, con le colane, con gli orecchini pendenti color oro, oppure ambrati, il tuo viso all’improvviso si illuminerà come se su di esso fossero puntati tutti i riflettori.

Punta tutto sulla luce, sulle tinte unite o meglio ancora sulle fantasie, ma fai un favore a noi e fallo anche a te stesso. Evita le righe orizzontali e prediligi quelle oblique che sembrano donarti molto di più.

Mie care donne in sovrappeso, sono pochi i consigli che ti possiamo dare. Cerca in ogni caso di sentirti sempre bene con te stessa, solo in questo modo potrai avere la certezza di stare bene anche con gli altri.

Si tratta forse di un lungo e difficile lavoro, ma ricorda che niente è impossibile. Sono solo pochi e semplici passi per te stessa.

Donne sovrappeso: riassumendo

Le donne sovrappeso sono un argomento molto interessante da trattare, perchè offre veramente un’infinità di spunti, considerando anche l’attenzione che il gentil sesso ripone sempre nei confronti della cura del proprio corpo. Le donne sovrappeso potranno trovare molte risposte in questo post.

Ci siamo voluti soffermare non solo su come prevenire il sovrappeso, ma anche su come valorizzare le nostre donne con l’abbigliamento per donne in sovrappeso. Abbiamo dedicato questa guida proprio a voi che per nascondere i chili di troppo decidete di indossare dei vestiti oversize. 

Beh adesso avete scoperto che abiti di questo genere si adattano solo a donne con la 42 e non fanno per voi che sia dalla 46 in su. Ovviamente ciò che conta è sempre se voi vi piacete. 

Spesso la bellezza negli occhi degli altri, passa proprio per il nostro sguardo sempre molto critico, troppo spesso molto più critico di quello di chi ci guarda. Quello che è sicuro è che le donne sovrappeso dovrebbero cercare di perdere chilogrammi non per bellezza ma per guadagnarne in salute.

Questo perchè i rischi legato al sovrappeso restano e devono essere dunque tenuti a basa.

Noi adesso ti salutiamo e ti invitiamo a seguirci sul nostro blog e sui nostri canali social.

Kilo Shape, il tuo integratore a base di ingredienti naturali quali il The verde, Ginseng e Guaranà per ridurre il senso di stanchezza e gonfiore!