Esercizi per snellire le gambe: 6 sequenze

esercizi per snellire le gambe

Quali sono gli esercizi per snellire le gambe? Spesso si osservano le donne in TV e ci si chiede come facciano ad avere delle gambe così belle.

Staranno ore e ore in palestra, patiranno la fame. Ma quali sono gli esercizio fisici per snellire le gambe?

Per avere delle gambe affusolate si farebbero carte false, ma sappi che l’unico modo per ottenere dei risultati è quello di procedere con un allenamento specifico. La dieta in questo caso non è sufficiente ci voglio degli esercizi per snellire le gambe velocemente. 

Probabilmente se non riesci a dimagrire sulle gambe è perchè non fai tonificazione. Probabilmente ti concentri sulla corsa e sulla camminata, ma in questa maniera fai solo lavoro aerobico e questo non farà snellire le game.

Certo è vero che le gambe grosse sono spesso il frutto di un certo tipo di costituzione e anche di genetica, ma ci sono degli elementi da cui esse dipendono. Noi comunque siamo qui apposta per conoscere gli esercizi per snellire le gambe.

Esercizi per snellire le gambe: la dieta non è sufficiente

Ti vorremmo dire che per snellire le gambe può essere sufficiente la dieta, purtroppo ci dispiace deluderti ma non è assolutamente così. Per riuscire nel proprio scopo sono indispensabili degli esercizi per snellire le gambe. 

Le sedentarietà è una delle principali cause di aumento della circonferenza delle gambe. Se si conduce una vita sedentarie

esercizi per snellire le gambe uomo

Ovvio che di contro non possiamo non precidere che i soli esercizi fisici per snellire le gambe non possono essere sufficienti e quindi si consiglia di seguire una dieta che sia sana ed equilibrata. E sai quale potrebbe essere la ciliegina sulla torta? Concedersi un trattamento di bellezza di tanto in tanto, come un bel massaggio. 

Quindi gli esercizi per snellire le gambe dovrebbero essere abbinati alla giusta idratazione, che passa per il bere almeno 1 litro e mezzo di acqua al giorno. Inoltre dovresti limitare l’utilizzo di sale per evitare che le gambe si gonfino per via della ritenzione idrica.

Solo la corretta alimentazione e idratazione permetterà alle tue gambe di apparire subito più snelle. Non dimenticare di mangiare frutta e verdura 5 volte al giorno.

Si tratta di alimenti che sono ricchi di potassio e quindi permettono al corpo di ristabilire il suo equilibrio idrosalino. Prediligi:

  • patate; 
  • spinaci; 
  • leticchie.

Elementi ricchi di potassio e che aiutano le gambe a sgonfiarsi.

Alcuni consigli di bellezza

Vuoi le gambe snelle? Allora l’unica cosa che puoi fare è prendertene cura. Non stiamo parlando solo di alimentazione e di esercizi per snellire le gambe velocemente, ma di una cura costante, lunga un’intera giornata.

La cura delle tue gambe inizia al mattino sotto la doccia. Soprattutto durante i mesi più caldi dell’anno mettere le gambe sotto il soffione con acqua fredda permette di stimolare i sistemi infatti e contrastare la presenza di ritenzione idrica che in genere è la maggiore causa della comparsa di ritenzione idrica e gambe gonfie.

Questa semplice operazione che dovrebbe essere svolta partendo dalle caviglie per arrivare al ginocchio, andando sul retro e salendo fino all’inguine, è consigliato ripeterla ogni giorno per 10 minuti. Procedi poi con un dolce massaggio con della crema o dell’olio.

Un trattamento estetico che può risultare molto valido è il massaggio muscolare con le pistole massaggianti. Tale apparecchio è un prodotto che negli ultimi anni sembra aver riscosso molto successo. 

Se fino a qualche anno fa l’utilizzo di prodotti di questo genere era riservato unicamente ai centri estetici, il mercato che si è ampliato, ora ne permette l’acquisto anche a qualunque persona che si voglia prendere cura della salute delle proprie gambe. La pistola massaggiante riesce ad agire sul muscolo e ad offrire un effetto terapeutico profondo.

esercizi per snellire le gambe a casa

Proprio la sua capacità di penetrare in maniera profonda nel muscolo la rende anche utile sia per contrastare i crampi che per rendere i muscoli molto più elastici. Insomma:

  • riduce l’atrofia; 
  • combatte l’affaticamento; 
  • riduce lo stress. 

Certo non per questo può sostituire una seduta fisioterapica,, anche perchè la pistola dovrebbe essere sempre utilizzata sui muscoli sani.

Un nuovissimo trend sono invece le coppette anti-cellulite. La ventosa deve scivolare sulla gamba, poi si spinge e infine si stacca procedendo dal basso verso l’alto e dall’interno all’esterno per riattivare la circolazione.

Hanno un effetto linfodrenante e questo permette loro di snellire le gambe.

Esercizi per snellire le gambe: lo sport come alleato per dimagrire le gambe

Intanto chiariamo subito che ciò di cui parleremo sono anche esercizi per snellire le gambe uomo. Mio caro uomo, nessuno dice che tu non possa aver bisogno di snellire le tue gambe.

Quindi ci devi seguire con molta attenzione. Se si vogliono conoscere gli esercizi per snellire le gambe iniziamo dicendo che occorre privilegiare tutti quegli sport che tendono ad allungare la siluette. 

Negli esercizi fisici per snellire le gambe è importante abbinare attività cardio ed esercizi specifici che permettano di tonificare i muscoli. Ogni sessione di allenamento deve sempre iniziare con dello stretching che è in grado di far prendere ossigeno sl muscolo per poi allungarlo.

Se si crede di avere le gambe grosse, la corsa non è consigliata, esche tende a sollecitare ancora di più i muscoli delle gambe. Meglio invece puntare l’attenzione su discipline come lo yoga e il pilates che permettono al muscolo di allungarsi.

esercizi fisici per snellire le gambe

Per quel che invece riguarda gli esercizi che sollecitano le gambe, essi sono adatti soprattutto a chi vuole perdere peso ed aumentare la massa muscolare. A tal proposito ci sembra utile ricordare che la presenza di muscoli permette al metabolismo di rimanere su livelli alti. 

Se nel corpo è presente una quantità maggiore di muscoli rispetto al grasso, non solo l’aspetto fisico risulterà più gradevole, ma ne gioverà tutto l’apparato cardiocircolatorio.

Esercizi per snellire le gambe: iniziamo dallo jump squattrinino

Noi siamo qui per parlare degli esercizi per snellire le gambe a casa ma anche in palestra. Si tratta di esercizi semplici da svolgere che possono essere fatti veramente da chiunque. 

La maggior parte di quelli che ti presenteremo hanno il compito di allungare il muscolo delle gambe e farle sembrare subito più snelle. Iniziamo allora da un banale jump squat.

Svolgere questo esercizio è estremamente semplice. Posizione in piedi, gambe aperte alla larghezza del bacino.

Si ruotano verso l’esterno le punta dei piedi in modo che il peso del corpo sia perfettamente centrato. Quindi porta le mani con le dita incrociate dieto la nuca, senza fare pressione sulla cervicale. 

Adesso fletti le ginocchia quasi come se ti volessi sedere, pota i glutei indietro e tieni il busto dritto. Contraendo l’addome fai un salto. Ricordati di fare un atterraggio morbido mantenendo il petto aperto, per evitare degli infortuni fastidiosi.

Scissor and squat

Ma le tipologie di squat sono veramente molte. Un altro tra gli esercizi fisici per snellire le gambe che risulta essere efficace è lo scissor and squat. 

Sempre partendo dalla posizione eretta, si eseguono 3 sforbiciate a gambe alterne stando sulla punta dei piedi. Lo sguardo rivolto verso avanti e la pancia in dentro.

esercizi per snellire le gambe

Nel momento in cui si effettua l’ultima sforbiciata, si spinge sulle gambe e si termina con la posizione da squat portando le braccia piegate danti al proprio corpo. Questa sequenza dovrebbe essere ripetuta per almeno 20 secondi alla massima intensità. 

Altre informazioni utili…

Questo è un must tra gli esercizi per snellire le gambe a casa. Quello che ti serve per svolgerlo è un matterello o un bastone della scopa. 

Si parte dalla posizione in piedi, le gambe larghe al bacino, si impugna l’asta e si portano le braccia verso l’alto. La schiena deve essere sempre ben dritta e mantieni la pancia in dento.

Inspira e poi procedi spostando il piede destro indietro per iniziare con un affondo. Espira e poi soci il busto a destra e con l’asta che hai tra le mani fai un movimento come se stessi remando. 

Torna in posizione facendo peso sulla gamba sinistra. Ora ripeti ma dall’altra parte.

Lungo tutto l’esercizio la pancia deve essere tenuta in dentro perchè in questa maniera gli addominali saranno di aiuto per mantenere la posizione.

Esercizi per snellire le gambe: ancora 3 sequenze

Siamo al giro di boa, ci sono ancora 3 esercizi per snellire le gambe che puoi fare.

  • Curtsy and kick

Anche questa volta si inizia stando in piedi, le gambe sono aperte al bacino. Fai un grande passo indietro andando ad incrociare la gamba sinistra dietro a quella destra che deve essere piegata per mantenere l’equilibrio. 

Lascia quindi il braccio sinistro lungo il corpo e quello destro piegato davanti al petto. Procedi ispirando ed espirando, quindi spingi la gamba destra e dai un calcio laterale con l’altra gamba.

Con il braccio sinistro sferra un pugno.

In questo esercizio da ripetere in serie da 15 per 3 volte è importante non alzare la gamba in maniera eccessiva, andando oltre l’apertura dell’anca.

  • Step knee up

Per l’esecuzione di questo tra gli esercizi per snellire le gambe hai bisogno di uno scalino. Sei in piedi e devi poggiare il piede sinistro sullo scalino.

Spingi poi verso l’alto simulando la saluta sullo scalino, porta la gamba destra in alto piegata rimanendo parallela al pavimento. Le braccia? Devi eseguire un movimento alternato a quello delle gambe per rimanere in equilibrio.

Nel momento della discesa dallo scalino poggia a terra prima la punta del piede e poi il tallone. Ripeti la sequenza in serie da 15 per 3 volte alternando le gambe. 

La schiena durante l’esercizio deve rimanere sempre dritta, i glutei saranno contratti e le gambe sempre leggermente piegate per non sollecitare troppo le ginocchia.

  • Leg up

Ecco il sesto tra gli esercii per snellire le gambe. Questa volta avrai bisogno di cavigliere con i pesi per rendere l’allenamento più intenso. 

Procedi sdraiandoti sul fianco, tenendo le gambe distese e la testa poggiata facendo peso sul gomito. La schiena deve essere in linea con spalle e fianchi per non forzare il collo.

Accavalla la gamba sinistra sulla destra all’altezza del ginocchio e poggia il piede a terra. Poni il piede a martello, solleva allora la gamba destra da terra con 20 mini slanci. Girati e ripeti l’esercizio dall’altro lato. 

Alcuni consigli pratici

Questi sono i 6 migliori esercizi fisici per snellire le gambe, ma prima di procedere verso la conclusione abbiamo ancora alcuni consigli da darti. Innanzitutto il primo è quello di adeguare le sezioni di allenamento in base a quello che è la tua forma fisica e il tuo grado di allenamento. 

Per tutti coloro che si allenano per la prima volta si consiglia di iniziare con delle sessioni leggere, non troppo impegnative. Non dimenticare mai di iniziare e di finire l’allenamento con almeno 10 minuti di stretching, questo riscalda il muscolo e mette a riparo da eventuali infortuni che possono provocare molti problemi.

Come consigliato diverse volte, non mettere mai il tuo collo eccessivamente sotto sforzo. Scegli poi un abbigliamento che sia comodo e leggero.

Nè troppo attillato né troppo largo, per avere la massima libertà si movimento. Per ogni allenamento poniti sempre degli obiettivi concreti che non siano mai al di fuori della tua portata.

Non forzare troppo, altrimenti potresti farti male.

Esercizi per snellire le gambe: in conclusione

Se quello che desideri sono gambe affusolate questi 6 esercizi ti permetteranno di raggiungere il tuo obiettivo in maniera molto semplice, senza spingere troppo e rischiare l’infortunio. Si tratta di esercizi per snellire le gambe che sono sicuramente molto validi, ma che come hai potuto constatare non possono essere sufficienti da soli.

Quindi abbina sempre al costante allenamento anche una dieta sana ed equilibrata, senza eccessi né nei condimenti né nei grassi. Prendersi cura delle proprie gambe è un lavoro costante che richiede impegno ogni giorno. 

Scegli anche una crema per riattivare la microcircolazione, snellire e procedere a un massaggio serale prima di andare a dormire. Serve così poco per stare bene nel proprio corpo, che sarebbe un peccato non farlo

Adesso noi ti salutiamo, ma ricordati di seguirci sul nostro blog e sui nostri canali social

Scopri Kilo Shape e Kilo Shape Plus, i tuoi integratori a base di ingredienti naturali per ridurre il senso di gonfiore e prevenire gli inestetismi della cellulite.

Kilo Shape – VR Services SRL P.IVA IT 02698200991 – Sede Legale in Genova, Via Colombo 6 CAP:16121 – Cap. sociale: 10.000,00 €
CarrelloX
Il tuo carrello è vuoto